Nuove possibili tassonomie per gli interventi nei centri storici