La situazione delle donne nel mondo è caratterizzata da numerose ingiustizie e violazioni dei più basilari diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo, nella quale, nei primi due articoli, si sottolinea che tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti, definendo i principi di uguaglianza e non discriminazione nell'esercizio dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.

Essere donna, essere soggetto

ROSSI, Rossana Adele
2007

Abstract

La situazione delle donne nel mondo è caratterizzata da numerose ingiustizie e violazioni dei più basilari diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo, nella quale, nei primi due articoli, si sottolinea che tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti, definendo i principi di uguaglianza e non discriminazione nell'esercizio dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/164167
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact