Di fronte ai cambiamenti sociali, economici e ambientali che le città contemporanee stanno vivendo una riflessione sui loro tessuti periferici risulta oggi di particolare interesse soprattutto per ridefinire un riuso sostenibile di questi specifici contesti. All’interno del presente volume tali tessuti periferici sono stati analizzati da un punto di vista fisico e funzionale, individuando differenti declinazioni utili a definire azioni di rigenerazione urbana da variare rispetto alle caratteristiche specifiche dei luoghi. In modo particolare sono stati analizzati i contesti storici che, pur mantenendo la loro centralità fisica, risentono in molti casi di forti processi di marginalizzazione. Tali contesti, dunque, necessitano più di altri di essere ripensati non solo mediante azioni di recupero edilizio/urbanistico, ma soprattutto attraverso l’individuazione di specifici interventi volti a rivitalizzare il tessuto sociale ed economico. A tal fine, partendo dalla classificazione del patrimonio edilizio esistente, dall’analisi della struttura socio-economica, delle emergenze storico-culturali e ambientali, dei servizi e dei trasporti, è stato definito un approccio di rigenerazione urbana integrato, centrato sul recupero sociale e economico dei contesti interessati. Nella parte finale del volume vengono presentati i risultati dell’applicazione di questo approccio in un contesto periferico specifico: il quartiere Casali del centro storico di Cosenza.

La rigenerazione urbana dei tessuti periferici a valenza storica. Declinazioni, possibili scenari e strategie

Francini M.;Chieffallo L
;
Palermo A.
;
Viapiana MF
2018

Abstract

Di fronte ai cambiamenti sociali, economici e ambientali che le città contemporanee stanno vivendo una riflessione sui loro tessuti periferici risulta oggi di particolare interesse soprattutto per ridefinire un riuso sostenibile di questi specifici contesti. All’interno del presente volume tali tessuti periferici sono stati analizzati da un punto di vista fisico e funzionale, individuando differenti declinazioni utili a definire azioni di rigenerazione urbana da variare rispetto alle caratteristiche specifiche dei luoghi. In modo particolare sono stati analizzati i contesti storici che, pur mantenendo la loro centralità fisica, risentono in molti casi di forti processi di marginalizzazione. Tali contesti, dunque, necessitano più di altri di essere ripensati non solo mediante azioni di recupero edilizio/urbanistico, ma soprattutto attraverso l’individuazione di specifici interventi volti a rivitalizzare il tessuto sociale ed economico. A tal fine, partendo dalla classificazione del patrimonio edilizio esistente, dall’analisi della struttura socio-economica, delle emergenze storico-culturali e ambientali, dei servizi e dei trasporti, è stato definito un approccio di rigenerazione urbana integrato, centrato sul recupero sociale e economico dei contesti interessati. Nella parte finale del volume vengono presentati i risultati dell’applicazione di questo approccio in un contesto periferico specifico: il quartiere Casali del centro storico di Cosenza.
9788891779045
Rigenerazione urbana
Periferie urbane interne
Centri storici
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/285635
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact