In questo contributo ho cercato di definire nel primo capitolo la riflessione epistemologica in educazione come un legame da costruire tra la pedagogia, la didattica e la valutazione attraverso, soprattutto, la revisione del paradigma delle scienze dell’educazione. Nel secondo capitolo ho cercato di analizzare il processo formativo del soggetto-persona legato a quelle che sono le specificità dell’azione didattica. Nel terzo capitolo ho evidenziato la complessità dei processi formativi e didattici all’interno della scuola dell’autonomia italiana nell’azione culturale e didattica dell’insegnante e del capo di istituto. Nel quarto e ultimo capitolo, con alcuni riferimenti specifici alle questioni che la didattica per competenze sta determinando nel dibattito contemporaneo, ho cercato di ipotizzare la possibile applicazione dei processi didattici alla costruzione di un nuovo modello di scuola democratica che possa contemperare lo sviluppo delle potenzialità inespresse di ogni studente, attraverso la definizione didattica di un progetto di vita, con la valorizzazione del talento e del merito all’interno delle relazioni educative della classe.

Processi didattici per una nuova scuola democratica

Spadafora
2018

Abstract

In questo contributo ho cercato di definire nel primo capitolo la riflessione epistemologica in educazione come un legame da costruire tra la pedagogia, la didattica e la valutazione attraverso, soprattutto, la revisione del paradigma delle scienze dell’educazione. Nel secondo capitolo ho cercato di analizzare il processo formativo del soggetto-persona legato a quelle che sono le specificità dell’azione didattica. Nel terzo capitolo ho evidenziato la complessità dei processi formativi e didattici all’interno della scuola dell’autonomia italiana nell’azione culturale e didattica dell’insegnante e del capo di istituto. Nel quarto e ultimo capitolo, con alcuni riferimenti specifici alle questioni che la didattica per competenze sta determinando nel dibattito contemporaneo, ho cercato di ipotizzare la possibile applicazione dei processi didattici alla costruzione di un nuovo modello di scuola democratica che possa contemperare lo sviluppo delle potenzialità inespresse di ogni studente, attraverso la definizione didattica di un progetto di vita, con la valorizzazione del talento e del merito all’interno delle relazioni educative della classe.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/304122
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact