Sempre più a sinistra: la collocazione politica dei selettori.