Il saggio persegue lo scopo di definire il concetto giuridico di dignità della persona e, in conseguenza, sezionare i diritti civili e sociali in diritti minimi e diritti essenziali, diritti variamente tutelati dalla Costituzione. Ne consegue che gli istituti del diritto civile seguirano una sorte conseguente alla qualità dei diritti regolati.

Status personae, status civitatis e minimo vitale quale misura di inclusione sociale nell'ordinamento italo-europeo

caterini enrico
2018

Abstract

Il saggio persegue lo scopo di definire il concetto giuridico di dignità della persona e, in conseguenza, sezionare i diritti civili e sociali in diritti minimi e diritti essenziali, diritti variamente tutelati dalla Costituzione. Ne consegue che gli istituti del diritto civile seguirano una sorte conseguente alla qualità dei diritti regolati.
978-88-495-3845-8
Dignità dell'uomo - Diritti minimi dell'uomo - diritti essenziali del cittadino
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/305419
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact