IL BLASTING: POTERE O CONTROPOTERE?