Spazi liminari in alcuni racconti di H. P. Lovecraft