La storia della filosofia che studiamo è sostanzialmente la storia del pensiero dei filosofi. Questo libro nel proporre i testi di autrici tra il XIV e XVIII secolo illumina una prospettiva che ribalta uno dei problemi più classici della filosofia: la riflessione sul rapporto tra corpo e mente, quel dualismo entro il quale i filosofi si sono arrovellati inutilmente e che è strettamente collegato alla secolare questione della Querelle de femmes. La conformazione fisica femminile (il corpo delle donne) è compatibile con lo sviluppo delle capacità intellettuali (la mente)? Potrà essere la donna considerata un essere razionale al pari dell’uomo e quindi in grado di partecipare attivamente alla vita pubblica?

Corpo mente. Il dualismo e le filosofe di età moderna

Plastina, Sandra;De Tommaso, Emilio Maria
2022

Abstract

La storia della filosofia che studiamo è sostanzialmente la storia del pensiero dei filosofi. Questo libro nel proporre i testi di autrici tra il XIV e XVIII secolo illumina una prospettiva che ribalta uno dei problemi più classici della filosofia: la riflessione sul rapporto tra corpo e mente, quel dualismo entro il quale i filosofi si sono arrovellati inutilmente e che è strettamente collegato alla secolare questione della Querelle de femmes. La conformazione fisica femminile (il corpo delle donne) è compatibile con lo sviluppo delle capacità intellettuali (la mente)? Potrà essere la donna considerata un essere razionale al pari dell’uomo e quindi in grado di partecipare attivamente alla vita pubblica?
9788899270421
Dualismo
Filosofe
Corpo-Mente
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/335224
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact