Un particolare che diventa universale. Sulla kantiana 'legalità del contingente'