Interpretare gli spettri. L'eredità di Marx in un saggio di Guido Carandini