Vitalità primaverile e senilità inquieta nella novella 'Filo d'aria'