La dottrina aristotelica del numero e la critica delle teorie accademiche