La posizione marginale dello studente