Il toro androprosopo, la cicala e l'incuso reggino