Leggere Benedetto Croce oggi, approfondire il suo pensiero, significa ripercorrere e rivalutare non solo la sua teoria estetica e storiografica, ma anche il ruolo giocato dallo stesso Croce nella politica nazionale, specialmente durante gli anni cruciali della seconda guerra mondiale e dell’immediato dopoguerra, ed enfatizzare allo stesso tempo il legame tra la concreta azione politica e i principi della sua filosofia.

Per una rilettura di Croce tra passato e presente. Croce e la crisi del secondo dopoguerra / Colonnello, Pio. - In: BOLLETTINO FILOSOFICO. - ISSN 1593-7178. - XXVIII(2013), pp. 98-111.

Per una rilettura di Croce tra passato e presente. Croce e la crisi del secondo dopoguerra

COLONNELLO, Pio
2013

Abstract

Leggere Benedetto Croce oggi, approfondire il suo pensiero, significa ripercorrere e rivalutare non solo la sua teoria estetica e storiografica, ma anche il ruolo giocato dallo stesso Croce nella politica nazionale, specialmente durante gli anni cruciali della seconda guerra mondiale e dell’immediato dopoguerra, ed enfatizzare allo stesso tempo il legame tra la concreta azione politica e i principi della sua filosofia.
Benedetto Croce; Political Action; Crisis
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/134655
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact