Il movimento come “quantità” nel manoscritto Physica experimentalis sive scientia naturae (1764) di P. Simpliciano da Napoli / Florio, Emilia. - In: ATTI E MEMORIE. MEMORIE SCIENTIFICHE, GIURIDICHE, LETTERARIE. ACCADEMIA NAZIONALE DI SCIENZE LETTERE E ARTI DI MODENA. - ISSN 1724-0174. - IX:I(2006), pp. 51-73.

Il movimento come “quantità” nel manoscritto Physica experimentalis sive scientia naturae (1764) di P. Simpliciano da Napoli

FLORIO, EMILIA
2006

File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/135051
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact