La preposizione "avanti" come tecnicismo storico-linguistico