La rilevanza dell'errore scusabile nella giurisprudenza dell'Alta Corte di Giustizia