L’espressione e la percezione degli stati emotivi in una lingua diversa dalla propria rappresenta un compito non privo di difficoltà anche per il fatto che, più di altri aspetti che riguardano il parlato, richiedono un pieno controllo delle risorse prosodiche che contribuiscono a caratterizzarli. In questo studio presentiamo una proposta di intervento didattico mirato alla consapevolezza degli aspetti pragmatico-prosodici negli apprendenti di italiano come lingua seconda. La proposta didattica ha previsto l’attuazione di un training centrato sull’espressione delle emozioni (collera, gioia, tristezza, disgusto, paura e sorpresa) e di un task finalizzato alla realizzazione di un doppiaggio filmico. Gli esiti di questo intervento hanno evidenziato un netto miglioramento nella performance degli apprendenti sia nella produzione che nella percezione dei pattern prosodici nella comunicazione emotiva.

LA COMUNICAZIONE DELLE EMOZIONI IN ITALIANO L2: UNA PROPOSTA DI TRAINING PROSODICO

DE MARCO, Anna
2017

Abstract

L’espressione e la percezione degli stati emotivi in una lingua diversa dalla propria rappresenta un compito non privo di difficoltà anche per il fatto che, più di altri aspetti che riguardano il parlato, richiedono un pieno controllo delle risorse prosodiche che contribuiscono a caratterizzarli. In questo studio presentiamo una proposta di intervento didattico mirato alla consapevolezza degli aspetti pragmatico-prosodici negli apprendenti di italiano come lingua seconda. La proposta didattica ha previsto l’attuazione di un training centrato sull’espressione delle emozioni (collera, gioia, tristezza, disgusto, paura e sorpresa) e di un task finalizzato alla realizzazione di un doppiaggio filmico. Gli esiti di questo intervento hanno evidenziato un netto miglioramento nella performance degli apprendenti sia nella produzione che nella percezione dei pattern prosodici nella comunicazione emotiva.
comunicazione emotiva; Italiano L2; insegnamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/136549
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact