Dal segno alla società. Il pensiero di Mead come trascrizione sociologica della semiotica di Peirce