Kurt Gerhard Fischer: l’uomo e il Maestro. Lo studioso: riflessioni sul rapporto tra normatività ed empiricità