In the complex frame of concord’s lexicon, the family of terms which is headed by philos / philia occupies a prominent place thanks to the wide range of meanings that it has from the beginning; the translation ‘friend’ - ‘friendship’ turns out to be not entirely satisfactory, in front of the multiplicity of forms of relationship involved in the Greek terms. In this paper we will try to account for the complexity of these shades, analysing the roots and the most important occurrences of archaic and clas- sical period (in particular Homer, Herodotus and Thucydides).

Nell’articolato quadro del lessico della concordia, la famiglia di termini che fa capo a philos / philia occupa un posto peculiare per l’ampia sfumatura di significati cui sembra sin dalle origini far riferimento; la stessa traduzione ‘amico’-‘amicizia’ si rivela non del tutto soddisfacente di fronte alla variegata molteplicità delle forme di relazione implicate dai termini greci. In questo lavoro si cercherà di rendere ragione della complessità di tali sfumature, analizzandone le radici e le più significative te- stimonianze di età arcaica e classica (in particolare Omero, Erodoto e Tucidide).

Intessere relazioni. Osservazioni sull'itinerario di philia (I. dalle origini al V sec. a.C.)

INTRIERI, Maria
2014

Abstract

Nell’articolato quadro del lessico della concordia, la famiglia di termini che fa capo a philos / philia occupa un posto peculiare per l’ampia sfumatura di significati cui sembra sin dalle origini far riferimento; la stessa traduzione ‘amico’-‘amicizia’ si rivela non del tutto soddisfacente di fronte alla variegata molteplicità delle forme di relazione implicate dai termini greci. In questo lavoro si cercherà di rendere ragione della complessità di tali sfumature, analizzandone le radici e le più significative te- stimonianze di età arcaica e classica (in particolare Omero, Erodoto e Tucidide).
In the complex frame of concord’s lexicon, the family of terms which is headed by philos / philia occupies a prominent place thanks to the wide range of meanings that it has from the beginning; the translation ‘friend’ - ‘friendship’ turns out to be not entirely satisfactory, in front of the multiplicity of forms of relationship involved in the Greek terms. In this paper we will try to account for the complexity of these shades, analysing the roots and the most important occurrences of archaic and clas- sical period (in particular Homer, Herodotus and Thucydides).
Philia; Relazioni interstatali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/139140
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact