Infortunio in itinere: forza espansiva della norma e interpretazione restrittiva del giudice