L’amore, il male, la morte. Scandagli bassaniani