Nel paper si presentano alcuni dei risultati emersi da una ricerca sulla costruzione sociale delle legalità, basata sulle rappresentazioni delle élite locali categoriali (politici, imprenditori, burocrati e medici) di alcune regioni d’Italia (Lombardia, Toscana, Lazio, Calabria, Sicilia). L’analisi riguarda la diffusione delle tendenze neopatrimoniali nel settore pubblico ed in quello privato, indagate attraverso un insieme di pratiche illegali che in ogni caso implicano l’uso personale di beni delle amministrazioni pubbliche e private, al fine di raggiungere vantaggi particolaristici. I comportamenti considerati sono poi distinti tra quelli che indicano veri e propri reati (come la corruzione) e quelli che esprimono prassi e culture di manipolazione (come le raccomandazioni ed i privilegi). Tale distinzione consente di cogliere similarità e differenze tra le regioni. Successivamente l’analisi prende in considerazione le azioni individuali e le strategie istituzionali di contrasto all’illegalità.

Crisi della legalità e pratiche neopatrimoniali / Coco, A; Fantozzi, Pietro. - In: SOCIOLOGIA DEL LAVORO. - ISSN 0392-5048. - :131(2013), pp. 37-56.

Crisi della legalità e pratiche neopatrimoniali

FANTOZZI, Pietro
2013

Abstract

Nel paper si presentano alcuni dei risultati emersi da una ricerca sulla costruzione sociale delle legalità, basata sulle rappresentazioni delle élite locali categoriali (politici, imprenditori, burocrati e medici) di alcune regioni d’Italia (Lombardia, Toscana, Lazio, Calabria, Sicilia). L’analisi riguarda la diffusione delle tendenze neopatrimoniali nel settore pubblico ed in quello privato, indagate attraverso un insieme di pratiche illegali che in ogni caso implicano l’uso personale di beni delle amministrazioni pubbliche e private, al fine di raggiungere vantaggi particolaristici. I comportamenti considerati sono poi distinti tra quelli che indicano veri e propri reati (come la corruzione) e quelli che esprimono prassi e culture di manipolazione (come le raccomandazioni ed i privilegi). Tale distinzione consente di cogliere similarità e differenze tra le regioni. Successivamente l’analisi prende in considerazione le azioni individuali e le strategie istituzionali di contrasto all’illegalità.
legalità; neopatrimonialismo; potere; personalizzazione; settore pubblico; settore privato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/140868
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact