La svolta ermeneutica in filosofia nel pensiero di Karl-Otto Apel