I privilegi, il principio di legalità costituzionale e le classi di creditori