Spazi urbani fra fruizione e denominazione. E'possibile un secondo battesimo?