Alle origini del pensiero jaspersiano. Delirio di gelosia e fragilità dell’esistenza