Giovani tra eclissi della politica e nuove partecipazioni