Alla ricerca di una nozione giuridica di "identità culturale", riflessioni di un ecclesiasticista