La questione del confine orientale