Considerazioni sull’art. 24 della legge 289/2002 (finanziaria 2003)