This work presents a territorial analysis of total factor productivity in Italy (TFP) from 1998 to 2006 using data at firm level. The territorial aspect is looked at in depth by dividing the TFP into the two components within-firms and between-firm. These two effects are calculated for both the entire sample and for subgroups of firms in order to consider the sector to which firms belong and their innovative efforts, as well as their internationalisation. The paper finds three main results. The first confirms the role of TFP as a key factor in explaining the recent slowdown of the Italian economy. The second result shows that a modernising of the industrial system has taken place in Italy which has limited the effects deriving from the slowing down of productivity. Finally, we show how this restructuring process has had differing results in the country’s different areas, without, however, modifying the technological dualism of the Italian economy.

Questo lavoro presenta un’analisi territoriale della produttività totale dei fattori in Italia dal 1998 al 2006, utilizzando dati di impresa. L’aspetto territoriale è approfondito scomponendo la produttività totale dei fattori negli effetti within-firms e between-firms. Queste due componenti sono calcolate per l’intero campione e per sottogruppi di imprese in modo da tener conto dell’appartenenza settoriale delle imprese, del contenuto innovativo delle produzioni, nonché della loro internazionalizzazione. I principali risultati sono tre. Il primo conferma il ruolo della produttività totale dei fattori quale fattore in grado di spiegare l’andamento in Italia della produttività del lavoro. Il secondo risultato indica che in Italia si è avviato un ammodernamento del sistema industriale che ha consentito di ridurre gli effetti derivanti dal rallentamento della produttività. Infine, si mostra come questo processo di ristrutturazione abbia avuto esiti differenti nelle diverse aree del paese, senza tuttavia modificare il dualismo tecnologico dell’economia italiana.

“Un’analisi territoriale della produttività totale in Italia” / Ricotta, Fernanda; Aiello, F; Pupo, V.. - In: SR SCIENZE REGIONALI. - ISSN 1720-3929. - 2(2012), pp. 23-45.

“Un’analisi territoriale della produttività totale in Italia”

RICOTTA, Fernanda;Aiello F;
2012

Abstract

Questo lavoro presenta un’analisi territoriale della produttività totale dei fattori in Italia dal 1998 al 2006, utilizzando dati di impresa. L’aspetto territoriale è approfondito scomponendo la produttività totale dei fattori negli effetti within-firms e between-firms. Queste due componenti sono calcolate per l’intero campione e per sottogruppi di imprese in modo da tener conto dell’appartenenza settoriale delle imprese, del contenuto innovativo delle produzioni, nonché della loro internazionalizzazione. I principali risultati sono tre. Il primo conferma il ruolo della produttività totale dei fattori quale fattore in grado di spiegare l’andamento in Italia della produttività del lavoro. Il secondo risultato indica che in Italia si è avviato un ammodernamento del sistema industriale che ha consentito di ridurre gli effetti derivanti dal rallentamento della produttività. Infine, si mostra come questo processo di ristrutturazione abbia avuto esiti differenti nelle diverse aree del paese, senza tuttavia modificare il dualismo tecnologico dell’economia italiana.
This work presents a territorial analysis of total factor productivity in Italy (TFP) from 1998 to 2006 using data at firm level. The territorial aspect is looked at in depth by dividing the TFP into the two components within-firms and between-firm. These two effects are calculated for both the entire sample and for subgroups of firms in order to consider the sector to which firms belong and their innovative efforts, as well as their internationalisation. The paper finds three main results. The first confirms the role of TFP as a key factor in explaining the recent slowdown of the Italian economy. The second result shows that a modernising of the industrial system has taken place in Italy which has limited the effects deriving from the slowing down of productivity. Finally, we show how this restructuring process has had differing results in the country’s different areas, without, however, modifying the technological dualism of the Italian economy.
Manufacturing sector ; Total factor productivity, ; Italian regional divide
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/154020
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact