Formazione, persona, democrazia: una questione aperta