Il presente contributo si basa sull'analisi delle schede di rilevazione dell'indagine condotta nel 1938 dal CISP – Comitato Italiano per lo studio della popolazione, fondato da Corrado Gini nel 1928, su alcune minoranze di origine albanese in Calabria. Lo spoglio esaustivo delle schede dell’indagine realizzato in questo studio ha consentito di mettere in evidenza particolari aspetti demografici, sociali ed economici relativi alle tre popolazioni italo albanesi di Calabria indagate. L’analisi, che integra i primi risultati pubblicati dalla Federici nel 1955 relativi solo ad aspetti quali nuzialità e fecondità, ha permesso di rilevare che i gruppi calabresi esaminati mostrano una divergenza significativa per molti tratti con gli albanesi di Kavaja da cui provengono. Tale risultato conferma il processo di assimilazione che il Gini stesso si era prefisso di indagare tramite queste indagini e che Nora Federici aveva confermato nelle sue conclusioni.

Sull'inchiesta del CISP del 1938 su alcune popolazioni albofone della Calabria / De Bartolo, G; Stranges, Manuela. - In: RIVISTA ITALIANA DI ECONOMIA, DEMOGRAFIA E STATISTICA. - ISSN 0035-6832. - LXV:4(2012), pp. 117-124.

Sull'inchiesta del CISP del 1938 su alcune popolazioni albofone della Calabria

STRANGES, Manuela
2012

Abstract

Il presente contributo si basa sull'analisi delle schede di rilevazione dell'indagine condotta nel 1938 dal CISP – Comitato Italiano per lo studio della popolazione, fondato da Corrado Gini nel 1928, su alcune minoranze di origine albanese in Calabria. Lo spoglio esaustivo delle schede dell’indagine realizzato in questo studio ha consentito di mettere in evidenza particolari aspetti demografici, sociali ed economici relativi alle tre popolazioni italo albanesi di Calabria indagate. L’analisi, che integra i primi risultati pubblicati dalla Federici nel 1955 relativi solo ad aspetti quali nuzialità e fecondità, ha permesso di rilevare che i gruppi calabresi esaminati mostrano una divergenza significativa per molti tratti con gli albanesi di Kavaja da cui provengono. Tale risultato conferma il processo di assimilazione che il Gini stesso si era prefisso di indagare tramite queste indagini e che Nora Federici aveva confermato nelle sue conclusioni.
minoranze arbereshe; demografia storica; Calabria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/155961
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact