A proposito del telos e del fondamento metafisico nell' "Etica Nicomachea"