Si esaminano le argomentazioni dello studioso Mark Murphy per mostrare come in realtà la teoria del comando divino, a dispetto della sua posizione, sia uno strumento efficace per comprendere gli autori medievali che accordano il primato alla volontà.

Contro Mark Murphy sulla natura mediata dell'autorità divina, a favore dell'immediatezza secondo l'approccio analitico francescano

PARISOLI, Luca
2016

Abstract

Si esaminano le argomentazioni dello studioso Mark Murphy per mostrare come in realtà la teoria del comando divino, a dispetto della sua posizione, sia uno strumento efficace per comprendere gli autori medievali che accordano il primato alla volontà.
9788872570982
Divine command theory
Antropologia cristiana
Obbedienza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/160422
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact