L'occhio del critico. Matteo Palumbo e la letteratura italiana