Il rapporto plurigenerazionale Anchise Enea Ascanio gode di solida fortuna nell'immaginario contemporaneo, come mostra la sua permanenza nella poesia caproniana e anche in ambito cinematografico. Dopo un lungo silenzio, l'Eneide ritorna nel cinema italiano in una curiosa e comica rilettura, che dà forma al film Scialla di Francesco Bruni.

Paura dei figli, paura dei padri: l'Eneide in Scialla di Bruni

raffaele Perrelli
2018

Abstract

Il rapporto plurigenerazionale Anchise Enea Ascanio gode di solida fortuna nell'immaginario contemporaneo, come mostra la sua permanenza nella poesia caproniana e anche in ambito cinematografico. Dopo un lungo silenzio, l'Eneide ritorna nel cinema italiano in una curiosa e comica rilettura, che dà forma al film Scialla di Francesco Bruni.
Enea, Virgilio, Bruni, Scialla
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/285188
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact