Il porto calabrese avrebbe tutti i requisiti per primeggiare nel Mediterraneo, ma criminalità, insipienza politica e mala gestione lo stanno affossando. Le strategie cinesi. I traffici illeciti. Forse siamo ancora in tempo.

Gioia Tauro, l’ennesima occasione sprecata

Mario Caligiuri
2018

Abstract

Il porto calabrese avrebbe tutti i requisiti per primeggiare nel Mediterraneo, ma criminalità, insipienza politica e mala gestione lo stanno affossando. Le strategie cinesi. I traffici illeciti. Forse siamo ancora in tempo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/295867
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact