In difesa dello stereotipo: retorica e luoghi comuni