Oggetto del brevetto è il modello di una scocca a volume cavo e di forma libera, pensata per la protezione di sensoristica e dei sistemi di locomozione e di volo per piattaforma a gambe e eliche. La scocca è costituita da una struttura specificamente pensata per contenere al suo interno componentistica elettronica e sensoristica necessaria al movimento della piattaforma. La sua forma è realizzata per rispondere in maniera efficiente alle diverse sensoristiche installabili al suo interno. In particolare la zona frontale allungata garantisce la possibilità di utilizzare un sensore ottico senza avere interferenze con le strutture di protezione delle eliche per ottimizzare la visione. Inoltre alla sommità una struttura rialzata costituisce il supporto per un sensore di tipo LIDAR. La stessa forma della scocca nella sua sommità garantisce l’efficienza della visione mediante sensore LIDAR essendo la scocca modellata per rispettare gli angoli di esercizio necessari all’ acquisizione dati del suddetto sensore.Alla base si trovano alcuni supporti di forma sferoidale da utilizzare per il collegamento della scocca con le gambe.

Modello di scocca a volume cavo per piattaforma a gambe ed elica

Carbone Giuseppe;
2017

Abstract

Oggetto del brevetto è il modello di una scocca a volume cavo e di forma libera, pensata per la protezione di sensoristica e dei sistemi di locomozione e di volo per piattaforma a gambe e eliche. La scocca è costituita da una struttura specificamente pensata per contenere al suo interno componentistica elettronica e sensoristica necessaria al movimento della piattaforma. La sua forma è realizzata per rispondere in maniera efficiente alle diverse sensoristiche installabili al suo interno. In particolare la zona frontale allungata garantisce la possibilità di utilizzare un sensore ottico senza avere interferenze con le strutture di protezione delle eliche per ottimizzare la visione. Inoltre alla sommità una struttura rialzata costituisce il supporto per un sensore di tipo LIDAR. La stessa forma della scocca nella sua sommità garantisce l’efficienza della visione mediante sensore LIDAR essendo la scocca modellata per rispettare gli angoli di esercizio necessari all’ acquisizione dati del suddetto sensore.Alla base si trovano alcuni supporti di forma sferoidale da utilizzare per il collegamento della scocca con le gambe.
BBCC; rilievo architettura; rilievo archeologia; robotica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/302628
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact