Pandemics are too complex to be left to medical science alone and must be tackled with a systemic approach, necessary in the qualitative and quantitative analysis of the COVOD19 epidemic in Calabria, based on a previous crisis of both the health and social systems. cheap. Healthcare is just one of the aspects to reflect on in terms of post-emergency management, to integrate and relate to others, in order to understand and manage the processes that the pandemic will continue to generate in an undifferentiated way in the territories. The contagion map and the effects of the epidemic must consider the aspects of a global crisis and reinterpret them in a local key. These aspects in Calabria are both emergency management and functional to the economic, political and social sectors. Only the dialogue between the different factors and the concertation between the sectors will be able to offer the space-time perspectives to exit the current health crisis and face the future economic crisis.

Le pandemie sono troppo complesse per essere lasciate alla sola scienza medica e devono essere affrontate con un approccio sistemico, necessario nell’analisi quali-quantitativa dell’epidemia COVOD19 in Calabria, in funzione di una crisi pregressa sia del sistema sanitario sia di quello socio-economico. Quello sanitario è solo uno degli aspetti su cui riflettere in termini di gestione della post-emergenza, da integrare e relazionare con altri, al fine di comprendere e gestire i processi che la pandemia continuerà a generare in modo indifferenziato sui territori. La mappa del contagio e gli effetti dell’epidemia devono considerare gli aspetti di una crisi globale e reinterpretarli in chiave locale. Tali aspetti in Calabria sono sia gestionali dell’emergenza sia funzionali ai settori economico, politico e sociale. Solo il dialogo tra i diversi fattori e la concertazione tra i settori potranno offrire le prospettive spazio-temporali per uscire dall’attuale crisi sanitaria e fronteggiare la futura crisi economica.

DIECI ANNI DI COMMISSARIAMENTO IN CALABRIA/DECINE DI MORTI PER COVID-19: UNA CRISI SANITARIA CHE TORNERÀ CRISI ECONOMICA.

RONCONI MARIA LUISA
2020

Abstract

Le pandemie sono troppo complesse per essere lasciate alla sola scienza medica e devono essere affrontate con un approccio sistemico, necessario nell’analisi quali-quantitativa dell’epidemia COVOD19 in Calabria, in funzione di una crisi pregressa sia del sistema sanitario sia di quello socio-economico. Quello sanitario è solo uno degli aspetti su cui riflettere in termini di gestione della post-emergenza, da integrare e relazionare con altri, al fine di comprendere e gestire i processi che la pandemia continuerà a generare in modo indifferenziato sui territori. La mappa del contagio e gli effetti dell’epidemia devono considerare gli aspetti di una crisi globale e reinterpretarli in chiave locale. Tali aspetti in Calabria sono sia gestionali dell’emergenza sia funzionali ai settori economico, politico e sociale. Solo il dialogo tra i diversi fattori e la concertazione tra i settori potranno offrire le prospettive spazio-temporali per uscire dall’attuale crisi sanitaria e fronteggiare la futura crisi economica.
Pandemics are too complex to be left to medical science alone and must be tackled with a systemic approach, necessary in the qualitative and quantitative analysis of the COVOD19 epidemic in Calabria, based on a previous crisis of both the health and social systems. cheap. Healthcare is just one of the aspects to reflect on in terms of post-emergency management, to integrate and relate to others, in order to understand and manage the processes that the pandemic will continue to generate in an undifferentiated way in the territories. The contagion map and the effects of the epidemic must consider the aspects of a global crisis and reinterpret them in a local key. These aspects in Calabria are both emergency management and functional to the economic, political and social sectors. Only the dialogue between the different factors and the concertation between the sectors will be able to offer the space-time perspectives to exit the current health crisis and face the future economic crisis.
Pandemic, Covid-19, Calabria, medical geography
Pandemia, Covid-19, Calabria, geografia medica
Pandémie, Covid-19, Calabre, géographie médicale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/304874
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact