L’immagine d’archivio nell’epoca della partecipazione interattiva