Considerazioni sui rapporti tra invalidità dell’aggiudicazione ed efficacia del contratto pubblico