Linguaggio ed emozioni dallo spazio privato ai social network a partire da Stevenson