L'arte, l'estetica e i confini della mente