«Extincta viret laurus». L’immagine umanistica di Lorenzo de’ Medici il Giovane